Lettori fissi

lunedì 17 dicembre 2012

Card: Welcome baby

Per una bimba appena nata ho pensato ad un bigliettino scrapposo molto semplice....il grosso del lavoro è fatto dall'embossing sul fondo, qualche piccolo banner, un nastrino e una dolce tutina ritagliata con la Slice fanno il resto.....


Che ne dite? 
Con questa card partecipo a scrap dreams challenge!
baci e buona giornata


domenica 16 dicembre 2012

TAG: Vintage con prodotti Tim Holtz

Buongiorno carissime amiche che mi seguite....in questa domenica mattina più calda degli ultimi giorni voglio mostrarvi una tag che mi piace tanto e che mi ha dato molta soddisfazione!

Sono partita da una semplice tag in cartoncino per acquerello, l'ho embossata solo su un lato, con i Distress stain (in giallo, rosso e verde) ho colorato, poi dove vedete il colore piu' ciaro ho tamponato con della candeggina.
Il Nastro che vedete, così come le roselline, le ho fatte riciclando una lavetta di cotone, ho strappato le varie strisce e le ho tamponate in un  piattino in cui avevo prima messo il distress ink Walnut Stain . Infine ho schizzato con un glimmer mist verde. Poi l'ho messo ad asciugare sul termosifone e ho composto le rose arrotolando le strisce. L'uccellino l'ho ricoperto di embossing powder e riscaldato con l'heat gun.

ecco qualche particolare

Spero vi sia piaciuta, io mi sono divertita moltissimo a farla e a pasticciare con i colori!
Con questa card partecipo a Scrap dreams card : embossing

martedì 11 dicembre 2012

ART JOURNAL: Thank you silence!


Questa sfida che Melania ha lanciato sul nostro blog delle SCRAPPIN SISTERS mi ha ispirata moltissimo....ho davvero molte, moltissime cose per cui essere grata alla vita e al Cielo.....non sto qui ad elencarvele ma la lista è davvero lunga e ha anche un'innumerevole lista di sottocategorie....:-) ma pensando a cosa mi sarebbe piaciuto mettere su una pagina di art journal ero indecisa tra due cose, delle quali sono davvero grata alla vita....la prima è il silenzio, la seconda è il caffè!!! Alla fine mi sono decisa sul SILENZIO perchè mi fa tornare in mente quella splendida canzone di Alanis Morissette di qualche anno fa che ad un certo punto dice proprio 'thank you than you silence'.... con quella pronuncia così particolare che ha solo lei! Inoltre adoro proprio il silenzio come condizione, sarà che con due bimbi avere un attimo di pace è una conquista, sarà che nel silenzio riesco a trovare me stessa e ad essere in pace col mondo.....ed è nel silenzio che sono sempre stata piu' 'produttiva', sia nello scrivere che nel creare....ma anche semplicemente nel pensare.....:-)
Ma mi riservo la possibilità di dedicare una pagina anche al caffè, prima o poi!
adesso vi mostro la pagina:

e nel crearla mi sono divertita moltissimo! ho  prima passato il fondo gesso ma questa volta non col pennello, bensì con una spatola, in questo modo la base non è rimasta liscia ed uniforme ma bella voluminosa e irregolare.
ho usato un normografo per fare la scritta che ho poi ripassato con la cosiddetta scolorina (o correttore a penna.....non ho mai capito il suo vero nome!!!!) qualche ritaglio di carta, una stella fustellata, e qualche schizzo di colore..... il timbro chevron l'ho fatto io stessa ritagliando la gomma crepla! quegli schizzi fluorescenti li ho ottenuti 'sacrificando' un evidenziatore.....l'ho aperto, ho preso il tubicino con l'inchiostro, l'ho messo a bagno nell'acqua ossigenata e ...tadaaaaaa ecco un bel colore da usare per i miei lavori! la prossima volta lo diluiro' anche meno così resterà ancora più vivido!

spero che questa pagina vi sia piaciuta.....buona serata!

Qualche card di Natale

che ho realizzato per il calendario dell'Avvento delle    scrapper della notte!
Ogni giorno una nuova sorpresa per voi!

Questo bel fioccone di neve l'ho realizzato usando la Slice e mettendo sotto al negativo della carta glitterata argento. In mezzo un fermacampione a forma di fiocco anche lui!





Qui le bellissime carte della My mind's eye tema Natale usate per lo sfondo e la tag la fanno da padrone, insieme al fiocco di neve (penso di avere una fissazione...sì) tagliato con la Slice.




Cartoncino nero, carta glitter fustellata con Decorative Strip di Tim Holtz, timbro alberello embossato a caldo, fiocco di neve e crepla e qualche abbellimento.


Fiorellone fustellato nel feltro e nella carta pacco, scritta embossata a caldo.



Spero vi siano piaciute e che veniate a trovarci tra le Scrapper della notte per scoprire i nostri progetti quotidiani che ci accompagneranno fino a Natale!



sabato 8 dicembre 2012

che ne dite di un DAYBOOK?


Salve amiche....avete presente i Daybook di Amy Tangerine e company che vanno tanto di moda in questo momento? anche a me piacciono molto....eppure non mi convince l'idea che un oggetto tanto semplice da fare debba essere comprato! Sono sempre dell'opinione che se posso farlo da me, è meglio!
Dunque ho deciso di provarci....
Ho deciso che il tema del mio daybook sarà il rosa....dunque ho svuotato lo scompartimento del rosa nella mia scatola dei ritagli (è anche un buon modo per disfarsene in maniera carina no?!?!)




Molto grossolanamente ho messo piegato a metà ogni carta, compreso il foglio craft A4 che avevo scelto per la copertina. Il 'bello' del daybook è che le pagine sono diverse l'una dall'altra nella misura, quindi non o dovuto fare molti aggiustamenti per far entrare i fogli dentro la copertina e non   mi sono neanche preoccupata se questi fossero piu' piccoli!


Con la parte appuntita di un bulino ho fatto dei fori partendo dalla pagina centrale del daybook e andando fino in fondo, cioè bucando anche la copertina. Con un ago e un filo entrambi belli grossi ho cucito le pagine tra loro.



Ecco la mia rilegatura.

Non solo ho utilizzato le carte ma anche dell'acetato, che per la prima volta ho embossato ed usato sia per alcune pagine interne che per la copertina

Tutte le timbrate che vedete sono state realizzate con dei timbri 'fai da me' con fustelle e gomma crepla...incollati su un pezzo di cartone....


Ecco il dettaglio della pagina interna dell'acetato.

Ed ecco il mio daybook pronto per essere riempito di foto, pensieri e memorabilia!
che ne pensate? spero davvero che vi sia piaciuto!!!!
Alla prossima!

lunedì 3 dicembre 2012

EXPLODING BOX TUTORIAL


Carissime amiche finalmente mi sono cimentata nella costruzione di un exploding box, era da molto che volevo farla ma mi sembrava sempre troppo elaborata e difficile, invece, anche se il procedimento è un po' lunghetto, non è affatto complicato ed è anche molto divertente! Sono partita da un foglio di carta scrap 30x30 cm, su cui ho poi disegnato una griglia segnando a 10 cm e a 20 cm su ogni lato. In questo modo ho ottenuto 9 quadrati uguali di 10 cm per lato.

Ho tagliato i 4 quadrati che si trovavano agli angoli del foglio e ho piegato i rimanenti, ottenendo questo risultato.

Per lo strato di mezzo prendete un altro foglio (possibilmente diverso nella fantasia rispetto al primo) della misura 26,6 cm per lato. Ripetete la stessa operazione del foglio precedente, ma questa volta segnate a 8,8 cm e a 17,6 cm. Quindi ritagliate i quadrati che si trovano negli spigoli, e ripiegate i lati di quelli interni.

Niente di nuovo, stessa operazione dovrete fare per il terzo strato. Questa volta il foglio avrà i lati di 22,8 cm e quindi dovrete segnare a 7,6 cm e a 15,2 cm. Di nuovo ritagliate i quadrati degli spigoli e ripiegate i lati di quelli interni.

A questo punto non vi resta che sovrapporre gli strati in questo modo ed incollarli solo nella parte centrale, che sarà il fondo della nostra scatola.

Ora bisogna costruire il coperchio. Dunque partendo da un quadrato di 15,6 cm,

ho segnato a 2,5 cm da destra e a 2,5 cm da sinistra, e ho poi ritagliato soltanto un lato dei quadratini che si sono creati agli spigoli. I lati interni li ho invece ripiegati con la valigetta Ultimate pro, ottenendo dunque una sorta di linguetta che mi ha poi consentito di unire i bordi del coperchio tra loro.

Ecco il coperchio: le graffette servono per fermare bene i lembi del coperchio mentre la colla asciuga.

Ed ecco la scatola finita, prima di essere decorata.

Eccola invece decorata a tema natalizio... il coperchio, decorato con una coccarda fatta a mano con un nastrino.

Mi sono sbizzarrita con gli stickers natalizi e con le scritte d'auguri in diverse lingue.

Ho creato, su uno del lati, anche una piccola bustina.

Ecco l'interno della bustina, dentro la quale si potrà inserire una piccola tag.

E questo è tutto gente!!Spero che il progettino vi sia piaciuto e che vi torni utile!

sabato 1 dicembre 2012

un pò di art journal...

Poveretto il mio blog, così tremendamente trascurato !!!!
oggi vi vorrei mostrare due pagine di art  journal non proprio nuovissime
eccone una


mi sono divertita coi pennelli e con gli acrilici, senza pensare troppo agli abbnamenti di colore.....il risultato mi piace, sopratutto perchè rispecchia la mia personalità caotica e incoerente....:-)

ed ecco quest'altra

Anche con questa mi sono molto divertita, ho pasticciato tanto, e che ne dite della tag semitrasparente che fa spuntare una stellina in crepla? 
tutte quelle 'briciole' che vedete non sono altro che i resti di fustellate con un border punch....conservate chissà per quanto!!!!
quella specie di sole timbrato  poi non è altro che un tappo di bottiglia bagnato nell'acrilico rosa e in quello nero.....
che ne dite? vi piacciono queste due pagine?